La prima settimana della Terra dei Bambini….

20140915_100746

Domani si conclude la prima settimana della Terra dei Bambini 2014 -15… Certo c’è un po’ di sconcerto nel pensare alle forme scolpite e ai tetti spioventi della vecchia struttura… ma ci sono molti bimbi nuovi e lo staff, grazie ai vostri contributi di queste settimane, ha rilanciato il servizio nella nuova sede. In un luogo più modesto, la nostra esperienza continua e si arricchisce di nuovi spunti e riflessioni… Certo il bidone riciclato sullo scivolo ricorda lontanamente i nostri giochi in plastica scintillante… Ma insieme, staff palestinese, italiano, bimbi e famiglie, abbiamo imparato che si può e si deve reagire… Non ci si deve arrendere ai soprusi e alle violenze, ma contnuare instancabili a costruire… Ed è straordinariamente bello e intenso per noi, che appena venti giorni fa ci aggiravamo per le macerie, vedere queste foto, percepire la determinazione delle nostre educatrici…

20140915_104355
Impressione comune è che nel disastro e nella sofferenza, i legami si siano rafforzati e sia nato un intento tra le varie anime di Um Al Nasser, prima assente… Certo, si tratta della prima settimana e i problemi da affrontare sono enormi… I bimbi hanno molto sofferto delle settimane passate sotto i bombardamenti. Molti di loro manifestano i sintomi dei traumi da guerra. Eneuresi notturna, insonnia, agorafobia, crisi di aggressività. Le madri sono sconvolte dalle recenti esperienze e necessitano supporto… Attendiamo una risposta a breve dalla Cooperazione italiana per poter avviare un servizio psicologico mirato… I nostri operatori sono tornati sul campo e ferve l’attività.
Il dato più incredibile è che i bimbi sono aumentati… Da 130 sono passati a 170 e molte madri si rivolgono a noi portandoci il loro carico di sofferenza, ma anche di speranza. La vita continua, aggrappata al tenue filo di una tregua “a tempo indeterminato” e alla speranza che le bombe smettano di piovere sulla gente inerme di questa Striscia martoriata. Ma questa settimana ci siamo proposti di concentrarci solo su pensieri positivi… Cari amici, la “Terra dei bambini” è viva più che mai!!!
Per Vento di Terra Massimo Annibale Rossi

20140915_104422
Tomorrow ends the first week of the Children’s Land 2014 -15 … Of course there is a bit ‘of melancholy in thinking the sculpted shapes and the sloping roofs of the old structure … But there are many new children in the Kindergarten and the staff, thanks to your contributions, relaunched the service in the new location. In a more humble, our experience continues and is enriched with new ideas and thoughts … Of course the recycled bin chute faintly reminiscent of our games in plastic scintillating … But together, Palestinians, Italians, children and families, we learned that we can and must react … We must not surrender to oppression and violence, but carry on tirelessly building … It is extraordinarily beautiful and intense for us, just twenty days ago walking into the ruins, to see these photos, perceiving the determination of our teachers …
Common impression is that in the disaster and suffering, the ties had strengthened and an new attempt is arise among the various souls of Um Al Nasser… Of course, this is just the first week of activities and the problems we’ve to face are enormous … The children have suffered so much in the past weeks because the intensive bombing. Many of them experience the symptoms of war trauma. Enuresis, insomnia, agoraphobia, crisis of aggressivity. The mothers are stroked by the recent experiences and need support … We await a response shortly by the Italian Cooperation to start with a psychological service… Our operators are back on the field and bustles with activities.
The most incredible is that the children have increased … Have passed from 130 to 170, and many mothers come to us bringing their burden of suffering, but also of hope. Life goes on, clinging to the tenuous thread of a precarious truce and the people just hope the bombs stop raining on the defenseless, battered Stip. But this week we proposed to focus our attention just on positive thoughts … Dear friends, the “Land of the children” is more alive than ever !!!
Vento di Terra Massimo Annibale Rossi   20140915_112828

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...